Archivi tag: Pasqua in Olanda

A Pasqua, in Olanda

Ci siamo, anche quest’anno è arrivata la Pasqua.. E se lo scorso anno l’ho felicemente festeggiata in Italia tra amici e parenti, quest’anno rimarremo a casa in Olanda.

fiori in Olanda

Cosa si fa a Pasqua in Olanda?

Si fa la caccia alle uova, o quelle vere precedentemente dipinte o quelle di cioccolato, nascoste nei giardini. Un’immagine decisamente più bucolica e a tinte pastello che le nostre abbuffate..di agnello (no non era voluta la rima, mi è venuta così!)

E per la cronaca, io l’Agnello non lo mangio!!

Il menu pasquale che promuovono i vari giornali dei supermercati consiste principalmente di un brunch con pane caldo e ovviamente ancora uova. E dolci, quelli sempre e immancabili, stucchevolmente zuccherati e colorati, aggiungerei!

brunch easter

Quest’anno la Pasqua ricade anche nel periodo di apertura degli splendidi giardini di Keukenhof, ottimo pretesto per passare una bella giornata all’aria aperta ed ammirare lo spettacolo naturale dei campi fioriti che solo l’Olanda sa regalare!

mazzi di fiori

Ma non solo, la Pasqua di quest’anno è appena una settimana prima del primo compleanno del Re, per il quale impazzeranno i festeggiamenti in tutte le città olandesi che si stanno già addobbando per il lieto evento.

mercatini di strada in Olanda

Cari turisti, se sarete in Olanda per questa Pasqua potrete veramente godere in pieno delle bellezze di questa terra!

Ecco qualche idea per vivere la Pasqua in Olanda!

  • A Den Haag, in Laange Voorhout, il 19 Aprile si svolgerà un mercatino dell’antiquariato e vintage.
  • Una visita alternativa di Amsterdam a bordo della Pancake boat e gustare un delizioso brunch pasquale
  • Partire alla scoperta dei giardini di Keukenhof a Lisse
  • Visitare l’incantevole villaggio di Zaanse Schans e lasciarsi trasportare dal profumo della sua fabbrica di cioccolato
  • Passeggiare lungo la spiaggia di Scheveningen e pranzare in uno dei tanti locali sulla spiaggia

Buona Pasqua!!!

 

Uova, secchielli e pantaloni zebrati

Ci stiamo avvicinando alla Pasqua, e come ogni bravo paese consumistico i negozi si riempono di gadget, dolci, regali e chi più ne ha più ne metta in tema pasquale. In verità nei negozi olandesi del tipo Hema, Blokker  Zeeman o Xenos trovi di tutto e di più in qualsiasi periodo dell’anno: guanti termici e accessori da neve vanno di pari passo con i costumi da bagno,e i prodotti alimentari si alternano agli accessori da bici!!

caramelle,  @Hema

caramelle, @Hema

Qualche giorno fa ero andata proprio da Hema, fuori imperversava la tempesta di neve..e con mio stupore tra gli scaffali erano appena comparsi bellissimi e coloratissimi costumi da bagno!!!

zeemanLogo

Se una volta ero un’appassionata dell’Ikea, dove entri solo “per fare un giro” ed esci con almeno 50 euro in meno in banca e una serie di oggetti senza i quali saresti sopravvissuto tranquillamente, ora da quando siamo nei Paesi Bassi questa tentazione si raddoppia, essendo i suddetti negozi molto economici e con una quantità di articoli da far girar la testa…. Vado da Zeeman per comprare scatole, scatoline, biancheria per la casa e qualche articolo di vestiario per la piccola…e alla fine esco irrimediabilmente con un giochino “perchè per solo 1.79 euro non potevo proprio non prenderlo!”.

Adorabili annaffiatoi per le piante, @Blokker

Adorabili annaffiatoi per le piante, @Blokker

Da blokker si trovano da cose molto utili per la casa (elettrodomoestici, pentole, box e bidoni, articoli da giardinaggio…) a cose totalmente inutili ma belle (candele, vari tipi di coperte, scatole, cesti, nastri, giochi, orologi..) a palline di Natale..a forma di Uovo di Pasqua. E’ si a quanto pare qui si coglie l’occasione della Pasqua per tornare ad addobbare allegramente la casa, questa volta con toni di giallo e pulcini ovunque!

Hema è uno dei miei negozi preferiti, dove ovviamente si trovano dai vestiti ai trucchi, da articoli da bagno a ruote per le bici, da articoli da cucina a cibo..tutto esclusivamente monomarca by Hema. Ma è sempre tutto molto ordinato e colorato che ti viene voglia di acquistare qualcosa ogni volta che si entra dentro…prevedo tra i miei prossimi (inutili) acquisti qualche fiore finto per la bici e un kit di decorazioni pasquali! (non resisto alla tentazione!!)

porta-cakepop

porta dolcetti a forma di lecca-lecca, Xenos

Per ultimo ma non meno interessante c’è il fantastico mondo di Xenos, dove si inizia con l’inutile e si prosegue…verso l’ancora più inutile… Interessante da vedere per la quantità di inutilità che però ti vien voglia di comprare: fiori finti per la casa, tende da bagno multifantasia, scatole (qui vanno matti per le scatole) accessori da cucina fantasia, kit da torte…e dulcis in fundo arriverete alla prossimità della cassa e sorpresa sorpresa…un angolo di alimentari con pasta e sughi italiani (o simil italiani..) spezie, stuzzichini vari, cioccolate, tisane…e ora che siamo quasi a Pasqua delle belle confezioni di panettone e pandoro Bauli!!!

Neve a Den Haag

Neve a Den Haag

Eh si anche questa è Olanda… e secondo me durante una viaggio nei Paesi Bassi non può e non deve mancare una tappa in questi negozi tipici, fieri rappresentanti della cultura olandese.

Scatola,  @Xenos

Scatola, @Xenos

Perché parlo di secchielli e pantaloni zebrati nel titolo del post? Perché con la stessa velocità con cui sono comparsi i costumi da bagno da Hema,  nel negozio di giocattoli sono arrivati i secchielli da mare  (circa nello scaffale di fronte erano esposti accessori da neve…) e poi perché qui vanno matti per pantaloni zebrati, leopardati, a fiori o dalle più improbabili fantasie…ed anche questo fa molto dutch!!!